Ebrei a Bologna: visita guidata, aperitivo e concerto
8745
portfolio_page-template-default,single,single-portfolio_page,postid-8745,bridge-core-3.1.1,,qode-title-hidden,qode_grid_1200,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-30.0.1,qode-theme-bridge,disabled_footer_bottom,wpb-js-composer js-comp-ver-7.6,vc_responsive,elementor-default,elementor-kit-10
mirarte-tour-presenza-ghetto-big

Ebrei a Bologna: visita guidata, aperitivo e concerto al Teatro del Baraccano

Visita guidata alla scoperta dell’importanza della comunità ebraica a Bologna – a seguire aperitivo e concerto

 

10/09/2023 | Ore 17.30

 

Una visita guidata accompagnati dalle guide turistiche di Mirarte alla scoperta dell’inesauribile patrimonio culturale di Bologna e del suo territorio.

La comunità ebraica di Bologna ricopre da sempre un ruolo importantissimo nello sviluppo della cultura cittadina.

I banchi dei prestatori ebrei agevolarono lo sviluppo economico della città, mentre i grandi professori di medicina contribuirono ad aggiornare l’Università bolognese con la traduzione dei testi di Avicenna e Averroé, medici arabi.

In età Risorgimentale la famiglia Sanguinetti partecipò attivamente alle lotte per l’Unità Nazionale mentre Zabban, Muggia e Zamorani sono nomi importanti nello sviluppo economico, artistico e sociale a cavallo del nuovo secolo.

Nella musica fu importantissima la collaborazione tra Claudio Guastalla ed Ottorino Respighi, di cui Guastalla fu librettista e amico.

L’iniziativa, ideata in occasione della Giornata Europea della Cultura Ebraica, si svolgerà con il seguente programma:

17.30 – 19.00 passeggiata dall’antico Ghetto ebraico fino al Teatro del Baraccano alla scoperta delle vicende della comunità ebraica a Bologna

19.00 – 20.00 aperitivo a cura di Miele e Peperoncino (www.mielepeperoncino.it  nell’aperitivo si potranno degustare anche cibi vegani
durante l’aperitivo
Diego Tripodi e Marco Pedrazzi del collettivo In.Nova Fert. presenteranno la figura di Claudio Guastalla e la sua importanza nella produzione di Ottorino Respighi

20.00 – concerto RESPIGHI SUITE Antiche arie e danze per liuto arrangiate per ensemble 

Le Antiche arie e danze per liuto sono una raccolta di libere trascrizioni da brani per liuto del XVI e XVII secolo, realizzate da Ottorino Respighi e organizzate in tre suites per diversi organici orchestrali.
Nel 1917 Respighi realizzò la Prima suite, nel 1923 la Seconda Suite, nel 1931 la Terza Suite.
La moglie Elsa le raccolse e le riordinò tutte nel 1937.
Nell’ arrangiamento originale del Teatro del Baraccano le otto parti reali che compongono l’ensemble cercano di riprodurre tutti i colori orchestrali pensati da Respighi, con l’intento di creare una sintesi affascinante tra il garantire la presenza di strumenti fondamentali per Respighi, come l’arpa e il clavicembalo, ed il ricercare un suono nuovo e moderno con l’inserimento di fisarmonica e basso tuba.

Logo Mirarte

MIRARTE è social! Seguici sui nostri canali facebook instagram per rimanere sempre aggiornato sugli eventi!

GIORNO

Domenica, 10 settembre 2023

ORA

17.30

RITROVO

Piazzetta Achille Ardigò, di fronte alla chiesa di San Donato, all’inizio di Via Zamboni

GUIDA

Michela Cavina

COSTO

  • € 30,00 INTERO (Visita guidata  + radiocuffie + aperitivo + concerto)
  • € 25,00 RIDOTTO VISITA + CONCERTO – bambini 6-12 anni e persone con disabilità
  • € 13,00 INTERO – SOLO VISITA GUIDATA (Visita guidata  + radiocuffie)
  • € 8,00 RIDOTTO – SOLO VISITA GUIDATA – bambini 6-12 anni e persone con disabilità

DURATA

1 h e mezza: visita guidata

2 h e mezza: aperitivo + spettacolo

Distanziamento e norme Covid

Per garantire la distanza di sicurezza interpersonale di almeno un metro, tutte le visite prevedono l’utilizzo del sistema di microfonaggio sanificato e di auricolare sterile.

Hai bisogno di aiuto con la prenotazione?

L’assistenza clienti risponde per email all’indirizzo mirartecoop@gmail.com

Termini di cancellazione delle prenotazioni

  • Cancella gratuitamente la tua prenotazione fino a 72 ore prima della visita
  • Rimborso del 50% se la cancellazione avviene tra 72 e 24 ore prima della visita
  • Nessun rimborso se la cancellazione avviene nelle 24 ore precedenti la visita

Per ulteriori informazioni sui termini di cancellazione leggi “Termini e Condizioni” in fase di prenotazione.