Storie lungo il Navile: l'Oasi dei Saperi e passeggiata con aperitivo
9191
portfolio_page-template-default,single,single-portfolio_page,postid-9191,bridge-core-3.1.1,,qode-title-hidden,qode_grid_1200,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-30.0.1,qode-theme-bridge,disabled_footer_bottom,wpb-js-composer js-comp-ver-7.6,vc_responsive,elementor-default,elementor-kit-10
oasi big

Storie lungo il Navile. Visita all’Oasi dei Saperi e passeggiata raccontata con aperitivo all’antica Grotta 1570

Una serata diversa tra luci e atmosfere di un mondo antico

 

09/07/24 | ore 18.00

 

 

Una visita guidata accompagnati dalle guide turistiche di Mirarte alla scoperta dell’inesauribile patrimonio storico e culturale del territorio bolognese.

Tanta gente è passata lungo il Navile, qui ha lavorato, e qui ha vissuto…

tanti sono i racconti e le curiosità sia storiche che naturalistiche legate a questo canale antico e fondamentale per la vita di Bologna.

 

Qui avreste potuto incontrare facchini, birocciai, barcaioli, briganti e venditori di ogni cosa dai “sulfanèl” alle rane e lumache, ma anche personaggi illustri che da qui passavano come Lucrezia Borgia, S. Caterina de Vigri, Goldoni e tanti altri.

 

 

Partiremo dalla visita all’Oasi dei Saperi (ex Centro Avicolo fondato nel 1931 dal Prof. Alessandro Ghigi) , piccolo luogo incantato salvato dalla cementificazione e oggi vincolato dalla Soprintendenza e gestito dall’omonima Associazione.

 

Ed ecco il Bosco di gelsi, rifugio di varie speci di uccelli e scoiattoli, il Bosco dei noccioli, l’antico Macero del XVII secolo per trattare la canapa oggi habitat dei Germani reali e l’Orto botanico.

 

 

Continueremo la nostra passeggiata passando per l’ex Palazzo della dogana o Gabella Grossa e passeremo sull’altra sponda del canale attraverso il Ponte grande o del Vignola e dopo la Chiesa di dei Santi Savino e Silvestro percorreremo la “Restàra” lungo l’argine del canale.

 

 

Incontreremo l’ex vivaio Sartori o Borgo Sartori, la fontana della Gabella Grossa o Madonna dell’Olmo ed eccoci arrivati al Sostegno di Corticella con la conca di navigazione del 1548 che sorge dove vi era il primo Porto di Bologna.

 

 

 

Termineremo prima con uno sguardo alla Cà Longa o Casalunga, storico spazio comune che accoglieva i giochi, le corse, le partite, e le giostre ed infine prenderemo un aperitivo e faremo un brindisi all’inizio dell’estate alla storica locanda ed osteria ora “La Grotta 1570” sede di attività culturali.

Logo Mirarte

MIRARTE è social! Seguici sui nostri canali facebook instagram per rimanere sempre aggiornato sugli eventi!

GIORNO

Martedì, 9 luglio 2024

ORA

18.00

RITROVO

Oasi dei Saperi via Leone Pesci, 13/2 Bologna

QUOTA DI PARTECIPAZIONE

€ 22,00 + €3,00 contributo Oasi dei Saperi

COSA INCLUDE

Visita guidata + radiocuffie + aperitivo

GUIDA

Michela MiCa Cadamuro

DURATA

2h

Hai bisogno di aiuto con la prenotazione?

L’assistenza clienti risponde per email all’indirizzo mirartecoop@gmail.com

Termini di cancellazione delle prenotazioni

  • Cancella gratuitamente la tua prenotazione fino a 72 ore prima della visita *
  • Rimborso del 50% se la cancellazione avviene tra 72 e 24 ore prima della visita *
  • Nessun rimborso se la cancellazione avviene nelle 24 ore precedenti la visita.

* Il rimborso è emesso come buono-acquisto utilizzabile su mirartecoop.it