Templari & Co.: compagnie e ordini cavallereschi a Bologna
7754
portfolio_page-template-default,single,single-portfolio_page,postid-7754,bridge-core-3.0.3,,qode-title-hidden,qode_grid_1200,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-29.2,qode-theme-bridge,disabled_footer_bottom,wpb-js-composer js-comp-ver-6.10.0,vc_responsive,elementor-default,elementor-kit-10
templari

Templari & Co.: compagnie e ordini cavallereschi a Bologna

Visita guidata sulle tracce dei Templari e delle altre forme di aggregazione della città, dall’età antica al Rinascimento

 

17/08/22 | Ore 21.00

 

Una visita guidata con le guide turistiche di Mirarte alla scoperta dell’inesauribile patrimonio storico di Bologna.

Comune di BolognaCitta metropolitana di BolognaBologna estate 2022

 

La visita guidata

Solo dati storici e documenti d’epoca, raccontati in modo vivace e coinvolgente, per esplorare il mondo dei templari e delle compagnie a Bologna

I templari a Bologna

La nostra città ebbe un’importante palazzo dei Templari, collocata lungo Strada Maggiore dove appunto c’era la chiesa di S. Maria Maddalena della Magione. Bologna era un importante centro di studi e molti templari si dedicarono anche alla legge, oltre che alle attività guerresche. In particolare, Pietro Roda fu un importante templare che tentò di difendere invano, impugnando la legge, i templari francesi imprigionati da Filippo il Bello. Ebbero numerose proprietà in città, compresa un’Osteria!

Al tempo di Bologna Romana: i Seviri Augustales

La stele di Stele di Statorio Batyllo, conservata al Museo Archeologico, testimonia la presenza a Bononia di magistrati addetti al culto imperiale con funzioni religiose e forse anche civili. I Seviri Augustales nacquero al tempo di Augusto come collegio sacerdotale dedicato alla famiglia dell’imperatore ma fu soprattutto Tiberio, il suo successore, a favorirne la diffusione in tutto l’impero, quindi anche a Bologna!

Dante Alighieri e i Frati Gaudenti

Dante Alighieri pone nell’Inferno tra gli ipocriti (Inf., XXIII, 103-148) Loderingo degli Andalò e Catalano dei Malavolti o dè Catalani, i due primi grandi maestri della Milizia di Santa Maria Vergine, definendoli Frati Gaudenti. Questi uomini, accusati di un terribile peccato da Dante, furono in realtà uomini di grande levatura e di specchiata onestà, come scoprirete insieme a noi!

> Templari & Co.: compagnie e ordini cavallereschi a Bologna fa parte di Bologna Estate 2022, il cartellone di attività promosso e coordinato dal Comune di Bologna e dalla Città metropolitana di Bologna – Territorio Turistico Bologna-Modena.

 

Logo Mirarte

MIRARTE è social! Seguici sui nostri canali facebook instagram per rimanere sempre aggiornato sugli eventi!

GIORNO

Mercoledì, 17 agosto 2022

ORE

21.00

RITROVO

Fontana del Nettuno, lato Palazzo Re Enzo

COSTO

INTERO: € 13,00

RIDOTTO: € 8,00 (Bambini 6-12 anni, persone con disabilità)

COSA INCLUDE

visita guidata + radioguide

GUIDA

Michela Cavina

DURATA

2h

LINGUA

Italiano

Distanziamento e norme Covid

Per garantire una minima distanza di sicurezza interpersonale la visita si terrà, per quanto possibile, in ambienti ampi e contingentando gli ingressi.

Hai bisogno di aiuto con la prenotazione?

L’assistenza clienti risponde per l’email all’indirizzo mirartecoop@gmail.com

Termini di cancellazione delle prenotazioni

  • Cancella gratuitamente la tua prenotazione fino a 72 ore prima della visita
  • Rimborso del 50% se la cancellazione avviene tra 72 e 24 ore prima della visita
  • Nessun rimborso se la cancellazione avviene nelle 24 ore precedenti la visita

Per ulteriori informazioni sui termini di cancellazione leggi “Termini e Condizioni” in fase di prenotazione.

MINIMO 10 PARTECIPANTI