Vivian Maier - Anthology | Visita guidata alla mostra con Mirarte
8832
portfolio_page-template-default,single,single-portfolio_page,postid-8832,bridge-core-3.1.1,,no_animation_on_touch,qode-title-hidden,qode_grid_1200,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-30.0.1,qode-theme-bridge,disabled_footer_bottom,wpb-js-composer js-comp-ver-7.6,vc_responsive,elementor-default,elementor-kit-10
Maier_018, 5/3/13, 5:25 PM, 16C, 5732x6036 (154+883), 100%, Custom,  1/60 s, R43.5, G15.1, B27.4

Vivian Maier – Anthology | Visita guidata alla mostra

Visita guidata alla mostra che Palazzo Pallavicini dedica alla famosa fotografa: un’Antologica mai vista a Bologna così completa!

 

26/12/23 | ore 16.00

 

 

Una visita guidata accompagnati dalle guide turistiche di Mirarte alla scoperta dell’inesauribile patrimonio storico e culturale della città di Bologna.

Nuova mostra nelle splendide sale affrescate di Palazzo Pallavicini: “Vivian Maier – Anthology”, una straordinaria esposizione di quasi 150 fotografie originali e Super 8mm di una delle fotografe più amate e apprezzate di questo secolo.

 

La storia è nota: Vivian Maier è stata scoperta nel 2007, grazie alla tenacia di John Maloof che volendo fare una ricerca sulla città di Chicago decise di comprare ad un’asta il contenuto di un box espropriato per legge ad una donna che aveva smesso di pagare i canoni di affitto….. da lì la scoperta di una cassa contenente centinaia di negativi e rullini ancora da sviluppare.

 

 

Inizia così la lenta e accurata ricerca per ricostruire la storia di questa donna misteriosa, che viveva facendo la bambinaia, ma che in ogni momento libero impugnava la sua fotocamera Rolleiflex e con grande passione e sensibilità immortalava la vita quotidiana nelle strade con i suoi abitanti, bambini, lavoratori, persone di buona società, mendicanti ed emarginati.

 

 

 

Una selezione molto accurata tra le migliaia di fotografie a disposizione ha condotto a un’Antologica mai vista a Bologna così completa! 111 fotografie in bianco e nero, più una meravigliosa selezione di 35 foto a colori, divise in sei sezioni.

 

 

 

Novità assoluta a Bologna sarà la visione Super 8 che permetterà di seguire lo sguardo di Vivian Maier, che iniziò a filmare scene di strada, eventi e luoghi già nel 1960.

Maier filmava tutto ciò che la portava a un’immagine fotografica: osservava, si soffermava intuitivamente su un soggetto e poi lo seguiva. Il film è sia un documentario — un uomo arrestato dalla polizia o la distruzione causata da un tornado — sia un’opera contemplativa — lo strano corteo di pecore diretto ai mattatoi di Chicago.

Logo Mirarte

MIRARTE è social! Seguici sui nostri canali facebook instagram per rimanere sempre aggiornato sugli eventi!

GIORNO

Martedì 26 dicembre 2023

ORA

16.00

RITROVO

Via San Felice 24, Bologna (all’ingresso di Palazzo Pallavicini)

COSTO

INTERO: € 25

RIDOTTO DISABILITA’: €13

COSA INCLUDE

Visita guidata + biglietto mostra + radioguida

GUIDA

Michela Cavina

DURATA

80 min

Hai bisogno di aiuto con la prenotazione?

L’assistenza clienti risponde per email all’indirizzo mirartecoop@gmail.com

Termini di cancellazione delle prenotazioni

A causa del pre-pagamento dei biglietti d’ingresso alla mostra, a partire dal giorno di chiusura delle prenotazioni NON sarà possibile rimborsare il costo dei biglietti.

MINIMO 10 PARTECIPANTI